Reduce dai successi della Virgilio League, ecco l’uomo sport

Intervistiamo Tullio Grilli che ci parla di Virgilio League, cellulari e del senso della vita…

tulliogrilli.jpg
Guido Latruppa: Tullio Grilli, che lavoro fai per Virgilio?

Tullio Grilli:  sono Product Manager Virgilio Content,. mi occupo delle aree verticali Sport e Motori.

Guido Latruppa: Traduci per gli umani.

Tullio Grilli:  Praticamente gestisco le forniture e cerco di dare alla redazione gli strumenti per poter pubblicare al meglio i loro contenuti.

Guido Latruppa: Capito. Ma ti ci hanno messo ad occuparti di Sport e Motori o l’hai voluto fortissimamente tu?

Tullio Grilli:  Sono stato oggetto di Job Rotation aziendale quasi due anni fa e ho accettato con molto piacere il nuovo ruolo perché amo guardare e seguire gli sport fin da bambino.Sono una piccola enciclopedia, tanto che i colleghi mi chiamano l’uomo sport

Guido Latruppa: Chi ha vinto lo scudetto nel 79/80? Non cercare su Internet!

Tullio Grilli:  sono nato l’anno prima…:( Non vale ma dico Inter.

Guido Latruppa: Vabbé andrò a controllare. Ma è vero che sei uno dei papà di Virgilio League?

virgilioleague.jpg

Tullio Grilli:  Diciamo che i figli non si fanno da soli…. ma possiamo dire che ho contribuito.

Guido Latruppa: Sta avendo successo?

Tullio Grilli:  Sì, devo dire che i riscontri on line e off line sono molto positivi.

Guido Latruppa: Raccontami un po’…

Tullio Grilli:  il successo lo vedo perché sono contento nonostante fossi al lavoro il 17 agosto! I numeri sono confortanti: a ieri abbiamo quasi 8 mila squadre che crescono ogni giorno e 200 leghe private di amici a cui partecipano 700 utenti, il tutto in 3 settimane dal lancio! Venendo alla qualità e non alla quantità: abbiamo cercato di mettere un po’ di sale in un servizio classico per l’utenza dei giochi manageriali sul calcio.

Guido Latruppa: Spara.

Tullio Grilli:  Ad esempio è piaciuta molto l’introduzione delle domande redazionali.

Guido Latruppa: cioè?

Tullio Grilli:  Se rispondi correttamente hai un bonus nel punteggio totale fatto schierando la tua formazione. Vuoi sapere una delle domande del prossimo turno di VirglioLeague?

Guido Latruppa: Sì sì!

Tullio Grilli:  Dopo il passo falso nell’ultima trasferta, riuscirà l’Inter a fare punteggio pieno nel secondo incontro stagionale al Ferraris di Genova? sì /no

Guido Latruppa: Certo che sì (ehm, sono di parte).

Tullio Grilli:  risposta da tifoso o da manager Virgilio League? Il manager ti direbbe che hai solo una possibilità su tre.

Guido Latruppa: Come manager sono un po’ un disastro: non ho ancora completato la rosa. Ma ci arriverò. Tu come sei in classifica?

Tullio Grilli:  Io sono 90° su 8mila, è un peccato che non possa vincere gli stupendi premi in palio:) Sono dipendente e papà….e noi siamo trasparenti.

Guido Latruppa: Correttissimo. E ora le domande pazze: nella vita ti senti di aver vinto uno scudetto?

Tullio Grilli:  diciamo che ho partecipato alla Champions League. Gli scudetti cerco giornalmente di vincerli.

Guido Latruppa: Vince chi parte in pole position o chi guida meglio?

Tullio Grilli:  aspetta che ci penso Marzullo:) Partire bene è importante ma il campionato è lungo e dura molte giornate e nel lungo periodo conta la pulizia nella guida.

Guido Latruppa: Grande Tullio. Che cellulare hai?

Tullio Grilli:  un Samsung aziendale…

Guido Latruppa: Che cellulare vorresti avere?

Tullio Grilli:  non sono un patito di telefonia ma l’Iphone mi genera curiosità:)

Guido Latruppa: Qual è il senso della vita?

Tullio Grilli:  Per me cambia spesso…ma fondamentalmente lo ritrovo nel modo in cui mi guardano gli altri…

Guido Latruppa: Bellissimo. Grazie mille Tullio!

 

Reduce dai successi della Virgilio League, ecco l’uomo sportultima modifica: 2009-10-09T12:37:00+00:00da guido_latruppa
Reposta per primo quest’articolo